Home home

13

Dic

2010

Microsoft, martedì di patch natalizie

Altro aggiornamento record: Windows, Office ed Internet Explorer passeranno un dicembre al sicuro con 40 patch, raggruppate in 17 bollettini da scaricare.

 

Per il prossimo 14 dicembre i tecnici Microsoft stanno preparando un Patch Tuesday natalizio pieno di regali. Dopo un mese incredibilmente tranquillo, il gigante di Redmond rilascerà infatti l'ennesima quantità record di fix. Correzioni che andranno a tappare ben 40 falle di sicurezza.

I 17 bollettini scaricabili dal prossimo martedì risolveranno spinosi problemi indirizzati principalmente ai sistemi operativi, tra Windows XP, Windows Server 2003, Windows Vista, Windows Server 2008, Windows 7 e Windows Server 2008 R2. Ma nella nuova lista troviamo anche programmi come SharePoint, Exchange ed Office, nelle incarnazioni 2003, 2007 e 2010.

Solo due tra queste vulnerabilità sono considerate come "Critiche" da Microsoft, ma 14 aggiornamenti restano comunque classificati come "Importanti". Si parla, ancora una volta, di prevenire le infezioni e di bloccare la possibilità di "Remote Code Execution". Per questo motivo, almeno otto di queste patch richiederanno il riavvio del PC dopo l'installazione.

 

 

Tra i cerotti attesi dagli stessi utenti spicca quello dedicato ai capricciosi tag CSS di Internet Explorer. La vulnerabilità del browser, emersa il mese scorso, era stata affrontata con un semplice fix, ma sembra che dal prossimo martedì sarà possibile scaricare il "vero" aggiornamento correttivo.

 

Fonte: punto-informatico.it

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.