Home Guide all'uso... Guida all'integrazione di Office 2007
Guida all'integrazione di Office 2007

 

La seguente guida è pubblicata per gentile concessione dell'autore "riosilente" ed è disponibile al seguente link: http://riosilente.interfree.it/index.html

 

 Questa guida è stata creata con l'impareggiabile collaborazione degli utenti del forum di Hardware Upgrade.

 

I FERRI DEL MESTIERE

Prima di iniziare procuriamoci i ferri del mestiere. Ci occorrerà quanto riportato sotto nell'ultima versione disponibile:

e create le seguenti cartelle su C:\

  • C:\XPCD ⇒ contiene i file del CD di Windows XP e le cartelle:
    • C:\XPCD\$OEM$ ⇒ contiene gli script CMDLINES.txt e RunOnceEx.cmd
    • C:\XPCD\ADDON ⇒ al termine delle operazioni conterrà le cartelle:
      • C:\XPCD\ADDON\OFFICE07 ⇒ contiene i file di office 2007 da fare installare agli script
      • C:\XPCD\ADDON\UTILITY ⇒ al cui interno potremo inserire altri programmi da far installare agli script
  • C:\OFFICE ⇒ contiene i file originali (non aggiornati) del CD di Office 2007
  • C:\OFFICE07_hotfix\SP ⇒ contiene il Service Pack 1 di Office 2007 da integrare con Office Integrator
  • C:\OFFICE07_hotfix\hotfix ⇒ contiene le Hotfix di Office 2007 da integrare con Office Integrator
  • C:\OFFICE_updated ⇒ contiene i file di Office 2007 aggiornati con Office Integrator e il file CUSTOM.MSP che inseriremo all'interno della cartella C:\OFFICE_updated/Updates
  • C:\temp_1 ⇒ contiene le hotfix kb957246 e kb957242 da estrarre in C:\temp_2
  • C:\temp_2 ⇒ contiene i file estratti delle hotfix kb957246 e kb957242 da cui prendere solo i file in italiano da copiare in C:\OFFICE_updated\Updates

Appena terminate le vostre operazioni potete eliminare tutte le cartelle che ho scritto in rosso. Potete dare alle cartelle create i nomi che preferite, ma l'importante è che vengano rispettati i nomi da voi dati per compiere le operazioni o altrimenti non riuscirete nel vostro intento. 

 

PREAMBOLO

Integreremo Office 2007 Enterprise con i metodi ruonce oppure RunOnceEX per cui la prima fase prevede di copiare il contenuto della vostra copia di Windows XP (eventualmente già modificata con nLite) su HardDisk (esempio C:\XPCD) e al suo interno creare la cartella $OEM$ e la cartella ADDON in cui inseriremo la cartella OFFICE_updated una volta terminate le procedure di integrazione

 

FASE 1 - INTEGRAZIONE AGGIORNAMENTI

Copiare tutto il contenuto del vostro disco di Office 2007 in una cartella (esempio: C:\OFFICE). Al termine aprire il programma Office Integrator.

Finestra Main: 

  • Current Office Version: 2007
  • Select an Integration Method: Admin Install Point (non possono essere selezionate altre voci)
  • Select an Office Setup file: indicare il percorso del file SETUP.EXE che avete salvato nella cartella (Es. C:\OFFICE)
  • Select a Destination folder: indicare il percorso in cui verrano salvati i file una volta effettuata l'integrazione (Es. C:\OFFICE_updated)
  • Product Key: inserite il vostro codice seriale senza trattini e senza spazi
  • Create ISO: no

Finestra Service PK

Qualora uscisse un nuovo Service Pack o la vostra copia non sia dotata di Service Pack 1 potete integrarlo tramite questa finestra

  • clickare sul pulsante option ⇒ browse ⇒ selezionare il percorso del Service Pack (esempio: C:\OFFICE07_hotfix\SP)
  • Switch: lasciare invariata la finestra

Finestra Hotfix 

  • clickare sul pulsante option ⇒ browse ⇒ selezionare il percorso delle Hotfix (esempio: C:\OFFICE07_hotfix\hotfix) e selezionare tutte quelle da integrare (senza tenere conto ne della data di rilascio o di altro)
  • Switch: lasciare invariata la finestra

Finestra Log

Ritornare nella finestra Main e clickare sul pulsante "Integrate" e attendete guardando i progressi nella finestra Log.

Al termine vi verrà chiesto di aiutare il progetto facendo una donazione clikkando su SI oppure continuare clikkando su NO 

 

Al termine si può chiudere il programma

Il tempo necessario per l'integrazione varia a seconda delle hotfix integrate e dal vostro Hardware

Ci sono inoltre due Hotfix che è consigliabile non integrare con Office Integrator per via del fatto che sono di oltre 100 MB ciascuno poichè al loro interno contengono i file di diverse lingue mentre a noi occorre solo quelle per le lingue italiane che sono di circa 10 MB ciascuno, per cui si può ben capire il risparmio in termine di spazio non indifferente.

Le due Hotfix sono

  • Aggiornamenti per la Guida di Microsoft Office Outlook 2007 (office2007-kb957246-fullfile-x86-glb.exe)
  • Aggiornamenti per la Guida di Microsoft Office Excel 2007 (office2007-kb957242-fullfile-x86-glb.exe)

L'operazione che dobbiamo fare sono

  • scaricare le due Hotfix a salvarli in una cartella temporanea Es. C:\temp_1
  • estrarli in una cartella temporanea Es. C:\temp_2

Per fare ciò clicchiamo suStart ⇒ esegui e digitiamo "cmd

si aprirà la finestra del prompt dei comandi e digitiamo prima

C:\temp_1\office2007-kb957246-fullfile-x86-glb.exe /q /extract:C:\temp_2

e poi

C:\temp_1\office2007-kb957242-fullfile-x86-glb.exe /q /extract:C:\temp_2

l'estrazione avverà in modo silenzioso all'interno della cartella C:\temp_2 dalla quale dobbiamo prendere solo due file

  • outlookhelp-it-it-en-us.msp
  • excelhelp-it-it-en-us.msp

e copiarli manualmente all'interno della cartella C:\OFFICE_updated\Updates

Sarà possibile adesso cancellare la cartella temp_1 e temp_2

 

FASE 2 - STRUMENTO DI PERSONALIZZAZIONE DI OFFICE E CREAZIONE DEL FILE CUSTOM.MSP 

Office 2007 Enterprise dispone di uno strumento che automatizza l'installazione. Questo avviene grazie alla creazione di un file che chiameremo custom.msp

clickiamo su Start esegui e digitiamo C:\OFFICE\setup.exe /admin

 

Si aprirà adesso lo "Strumento di personalizzazione di Office" da cui selezionare "Crea nuovo file di configurazione dell'installazione del prodotto seguente" e clickiamo su "OK" 

Si aprirà lo strumento che ci consentirà di automatizzare le operazione e di apportare anche modifiche all'installazione.

Selezioniamo la voce "Licenze e interfaccia utente"

Inserire il vostro "Product Key" con o senza trattini (se non li inserite li inserirà il programma in automatico)

Mettete il segno di spunta su "Accetto i termini del Contratto di Licenza"

Impostate "Livello di visualizzazione" su "Base" (di modo che una volta avviata l'installazione potete visualizzare la barra per lo stato di avanzamento dell'installazione; selezionando invece "Nessuno" non visualizzerete nulla") e prestate attenzione al fatto che delle tre caselle sottostanti sia selezionato solo "Non consentire annullamento".

È possibile adesso selezionare quali componenti desideriamo installare selezionando sulla destra la voce "Imposta stato di installazione caratteristiche"

Clickiamo sull'albero per espanderlo.

Clickiamo sulle voci che ci interessano per aprire il menù contestuale e selezionare o deselezionare abbastanza intuitivamente cosa ci serve o meno.

Vi consiglio di prestare molta attenzione a ciò che rimuovete per non creare problemi: fra quelli noti c'è la mancata installazione dei dizionari e degli strumenti di correzione (anche quelli che si fanno clikkando sul tasto F7) in Word. Pertanto assicuratevi, solo se rimuovete dei componenti, di andare alla voce "Caratteristiche condivise di office" ⇒ "Strumenti di correzione" fate click con il mouse e selezionate "installazione completa dal computer locale".

 

A questo punto clickiamo su "File" "Salva con nome" e selezioniamo la cartella C:\OFFICE_updated\Updates dando il nome CUSTOM.MSP e sarà possibile chiudere il programma.

 

FASE 3 - PREPARAZIONE DEGLI SCRIPT 

Andiamo nella cartella in cui abbiamo salvato la nostra installazione di XP e cioè C:\XPCD e copiamo all'interno della cartella C:\XPCD\ADDON\OFFICE07 tutto il contenuto della cartella C:\OFFICE_updated.

All'interno della cartella $OEM$ dobbiamo inserire un file di testo che creeremo con blocco note e chiameremo CMDLINES.txt al cui interno scriveremo:

 

[COMMANDS]
"RunOnceEx.cmd"

@Echo Off
FOR %%i IN (D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z) DO IF EXIST %%i:\WIN51IP.SP3 SET PP=%%i:\ADDON\
SET KEY=HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\RunOnceEx
REG ADD %KEY% /V TITLE /D "Installazione programmi" /f
REG ADD %KEY%\000 /VE /D "Microsoft Office System 2007" /f
REG ADD %KEY%\000 /V 1 /D "%PP%\OFFICE07\setup.exe" /f
REG ADD %KEY%\001 /VE /D "Installer 4.5" /f
REG ADD %KEY%\001 /V 1 /D "%PP%\UTILITY\WindowsInstallerV4.5-v3.exe /passive /norestart" /f
ENDLOCAL
EXIT

 

A questo punto sarà possibile creare una ISO con nLite da montare su macchina virtuale

 

CONSIDERAZIONI FINALI E PROBLEMI NOTI 

È possibile inserire altri file e comandi: in esempio si è inserito il file per installare Windows Installer 4.5 (contenuto nella cartella ADDON\UTILITY).

Chi utilizza Windows XP Home deve modificare la stringa del file modificando il nome del file RunOnceEx.cmd da WIN51IP.SP3 a WIN51IC.SP3

Al termine dell'installazione il sistema di aggiornamento di windows (quello con lo scudetto giallo accanto all'orologio) vi segnalerà la necessità di installare il Service Pack 1 di Office 2007. Questo "bug" scompare del tutto riavviando il sistema. Quindi non fateci caso e non installate il Service Pack 1 se ve lo chiede solo al primo avvio.

Non mi dilungherò in questa guida a spiegare tutti i vari comandi, parametri, etc. degli script.

L'installazione del sistema operativo e di Office 2007 impiega circa un'ora su VirtualBox.

Se su VirtualBox non riuscite a installare con la procedura descritta sopra e nemmeno su macchina reale, accertatevi che la vostra configurazione sia di almeno 256 MB di RAM e 10 GB di HardDisk. Spesso Office non si riesce a installare per questioni di spazio su Hard Disk.

Se la vostra copia di Office non ha al suo interno una cartella Admin scaricate dal sito Microsoft "File del modello amministrativo (ADM) di Office System 2007 (ADM, ADMX, ADML) e Strumento di personalizzazione di Office versione 2.0" e estraetene il contenuto all'interno della cartella C:/OFFICE, la stessa in cui avete il setup di office 2007. Questo perchè se non avete la cartella Admin e provate a lanciare da esegui il comando

C:\OFFICE\setup.exe /admin

Vi apparirà il seguente messaggio 

 

Per eventuali dubbi o domande, postate nel thread ufficiale:

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1582216

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.