Home

10

Ott

2011

Microsoft, le pezze di ottobre

23 vulnerabilità da correggere, divise in 8 bollettini. Gli utenti Microsoft si preparano per il consueto aggiornamento mensile.

 

Martedì 11 ottobre sarà di nuovo il giorno degli aggiornamenti Microsoft. Per questa volta i tecnici di Redmond hanno previsto un totale di 8 bollettini: due di questi sono catalogati come "Critici" mentre gli altri fix vengono considerati semplicemente "Importanti".

Nella lista nera troviamo Silverlight,.NET Framework, Windows e Internet Explorer, Host Integration Server e Forefront UAG. Una vulnerabilità critica riguarda tutte le versioni del browser web, incluso IE9, e il "solito" pericolo di remote code execution. L'altra criticità interessa invece.NET Framework e Silverlight.

I rimanenti sei bollettini "Importanti" sono per Windows stesso e per le altre tecnologie Microsoft in lista. In totale le falle di sicurezza da correggere sono 23 ma soltanto i due bollettini critici richiederanno il riavvio delle macchine.

 

 

Il patch tuesday dello scorso mese è stato anche più tranquillo, senza vulnerabilità di livello critico e con soli cinque bollettini in tutto, divisi tra Office e Windows. Il difetto di Microsoft Security Essentials (MSE) e Forefront, che consideravano un pericolo Google Chrome, è stato risolto con un successivo update fuori programma.

 

Fonte: punto-informatico.it

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.